NewsSeconda sconfitta in campionato, la Sutor esce battuta da Civitanova per 67-52

10 Ottobre 20210

Virtus Civitanova – Sutor Montegranaro 67-52

Virtus Civitanova: Montanari, Rosettani, Seri ne, Cognigni 5, Guerra 18, Pedicone 5, Felicioni ne, Vallasciani 8, Dessì 4, Riccio 18, Musci 9. All: Schiavi. 

Sutor Montegranaro: Galipò 7 Masciarelli 10, Angellotti, Torrigiani ne, Korsunov 10, Alberti 8, Ambrogi ne, Barbante, Mariani ne,  Botteghi 5, Murabito 5, Crespi 7. All: Baldiraghi. 

Arbitri: Fiore di Casal Velino (Salerno) e Roberti di Napoli. 

Note. Parziali:21-16, 40-30, 48-44. Tl: Virtus 20/29, Sutor 5/12 Tiri da 3 punti: Vitus 3/16, Sutor 7/27. Rimbalzi: Virtus 39, Sutor 31. 

CIVITANOVA – Seconda sconfitta consecutiva in campionato per la Sutor Montegranaro battuta nel derby dalla Virtus Civitanova per 67-52. Quella andata in scena al PalaRisorgimento non è stata una bella partita condita da tanti errori da ambedue le parti che i rivieraschi si sono aggiudicati con voglia e determinazione al cospetto di una Sutor che ha dimostrato ancora una volta i suoi limiti, sopratutto in attacco. La compagine di Baldiraghi ha avuto un buon approccio alla contesa poi, non è stata in grado di reggere l’urto e la voglia degli avversari. Eppure, al 30’ il punteggio era ancora in bilico sul 48-44 poi, Civitanova con un ultimo quarto da 19-8 ha chiuso la pratica. La Sutor non ha mostrato una manovra farraginosa in attacco e in difesa ha concesso troppo agli avversari nei momenti topici dell’incontro. Però una riflessione bisogna pur farla considerando che la Virtus ha tirato 29 liberi contro i 12 dei veregrensi e in una sfida tirata, questa situazione fa una bella differenza. Ciò non toglie che Civitanova ha meritato la vittoria e che ora la Sutor dovrà rimboccarsi le maniche e lavorare sodo in palestra per cercare di migliorare in attacco perchè 52 sono davvero pochi e in questo torneo se non si segna di più, non si vince. 

Cronaca – Il primo periodo è stato molto equilibrato con la Sutor sempre pronta a rispondere presente fino all’8’ quando Musci con 4 liberi portava i suoi sul più 5, 21-16 punteggio con il quale si concludeva il primo quarto. Nel secondo la Virtus si portava sul più sette con Vallasciani, 25-18, la Sutor però ricuciva lo strappo con i primi due punti in gialloblù di Botteghi, 25-22. Più tardi arrivava il terzo fallo del nuovo arrivato e questo complicava i piani di Baldiraghi. Sul 32-30, la Sutor subiva un parziale di 8-0 che portava i padroni di casa sul più10, 40-30 all’intervallo lungo. 

Al ritorno in campo i calzaturieri serravano le fila difensive, Civitanova faticava a fare canestro e nel finale la Sutor risaliva con una tripla di tabella di Galipò al meno 4, 48-44. Il problema però esisteva e i veregrensi nell’ultimo periodo subivano troppi canestri degli avversari, Riccio con una tripla regalava a Civitanova il massimo vantaggio, 58-45 val 36’. La Sutor non riusciva da qui in avanti ad incidere e alla fine usciva sconfitta per 67-52. 

“In questa partita – ha detto coach Massimiliano Baldiraghi – ci è mancata la conoscenza di questo campionato da parte di alcuni giocatori. Alla fine ha vinto la squadra che si è dimostrata più pronta e che ha capito prima in che modo bisogna affrontare questo campionato, essendo duri, intensi, cattivi e guadagnandosi la stima degli arbitri. Noi non abbiamo fatto niente di tutto ciò, non siamo stati abbastanza duri e la sfortuna è stata quella che quando stavamo per riagganciarli nel punteggio, Masciarelli è dovuto uscire per circa 3’ nei quali Civitanova con un break, ha rimesso la partita nei binari giusti. Da meno quattro, siamo tornati a meno 11. Civitanova ha meritato perché ha giocato con lo spirito giusto dimostrando in questo momento di essere più pronta di noi. Cercheremo anche noi di essere pronti il prima possibile”. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SEDE AMMINISTRATIVA

Via Giuseppe Di Vittorio, 11
63812 – Montegranaro (FM)

PALASPORT BOMBONERA

Via Martiri D’Ungheria scn
63812 – Montegranaro (FM)

HOSPITALITY

A tutti i nostri tifosi ed agli ospiti di turno consigliamo le seguenti attività dove poter cenare e soggiornare al termine della partita:

  • Ristorante – Hotel “Hotel Horizon”: Strada Provinciale Veregrense, 63812 Montegranaro (FM) INFO
  • Ristorante – Pizzeria “da Patrizia”: Via Trivio, 48, 63812 Montegranaro (FM) INFO
  • Ristorante “Casa de Campo”: Via Guazzetti, 63812 Montegranaro (FM) INFO
  • “Sushita”: Via Antonio Gramsci, 5, 63812 Montegranaro (FM)  INFO
  • “Mastio” Risto Pub: Via Antonio Gramsci, 79, 63812 Montegranaro (FM)  INFO

LA BOMBONERA

https://www.sutorbasket.it/wp-content/uploads/2018/09/cartina_footer.jpg

Per scoprire come raggiungere il nostro impianto sportivo clicca qui .

SEDE

Via Giuseppe Di Vittorio, 11
63812 – Montegranaro (FM)

PALASPORT BOMBONERA

Via Martiri D’Ungheria scn
63812 – Montegranaro (FM)

HOSPITALITY

A tutti i nostri tifosi ed agli ospiti di turno consigliamo le seguenti attività dove poter cenare e soggiornare al termine della partita:

  • Ristorante – Hotel “Hotel Horizon”: Strada Provinciale Veregrense, 63812 Montegranaro (FM) INFO
  • Ristorante – Pizzeria “da Patrizia”: Via Trivio, 48, 63812 Montegranaro (FM) INFO
  • Ristorante “Casa de Campo”: Via Guazzetti, 63812 Montegranaro (FM) INFO
  • “Sushita”: Via Antonio Gramsci, 5, 63812 Montegranaro (FM)  INFO
  • “Mastio” Risto Pub: Via Antonio Gramsci, 79, 63812 Montegranaro (FM)  INFO

LA BOMBONERA

https://www.sutorbasket.it/wp-content/uploads/2018/09/cartina_footer.jpg

Per scoprire come raggiungere il nostro impianto sportivo clicca qui .

© 2020 Sutor Basket Montegranaro SSDRL | Tutti i Diritti Riservati | P.IVA 02213960442 | Privacy – Made with passion by 24.5 DSGN